Macchine
Beverage
Usato Consulenza Info Change Language   Change Language
         
Privacy Policy
 

MONOBLOCCO DI RIEMPIMENTO E TAPPATURA DURFO750

monoblocco di riempimento e tappatura vasetti durfo750
 
 

II monoblocco di riempimento e tappatura mod. DURFO 750 è adatto al riempimento di vasetti flaconi - bottiglie etc. con prodotti liquidi, densi e semidensi e alla tappatura con capsula Twist Off.

 
   
 

  COMPONENTI :  
 

Particolari

 

Dosatore volumetrico pneumatico :

  • idoneo per prodotti liquidi, semidensi e densi (succhi, miele, marmellate, maionese, salse, formaggi fusi, creme ecc),
  • pistone realizzato completamente in acciaio inox AISI316 con tenute in teflon, idoneo per alimenti, sanitizzabile a caldo, regolabile da 30 a 680 cc (opzionale da 40 a 1300 cc) con vite micrometrica
  • cilindro volumetrico in acciaio inox AISI316
  • valvola erogatrice a tre vie a doppio tampone comandata pneumaticamente
  • valvola secondaria antigoccia montata su gruppo posizionatore.

Distributore di Capsule :

  • carico tappi manuale
  • a rotazione con testina su frizione a sforzo controllato,
  • controllo di velocità rotazione testina tappante a mezzo inverter,
  • controllo presenza contenitore tramite fotocellula.

Tappatore :

  • testa discendente con rotazione tramite motore pneumatico
  • controllo della torsione di chiusura tramite manopola posta sul tappatore e riferimento visivo tramite manometro
  • pistone posizionatore antirotazione
  • contro-pistone posizionatore di ritorno vaso sul nastro trasportatore
  • idoneo per vasetti di altezza compresa tra 70 e 150 mm

Quadro Elettrico in ACCIAIO INOX :

  • interruttore generale
  • interruttore di marcia
  • interruttore d'arresto
  • interruttore d'arresto emergenza
  • selettore esclusione gruppo tappatore (alimentatore + testa)
  • selettore gruppo dosaggio continuo (lavaggio)
  • regolazione velocità di dosatura (tempo di sosta)
  • protezione IP65

Caratteristiche generali :

  • tutte le operazioni avvengono in linea
  • basamento realizzato interamente in acciaio inox elettrosaldato
  • piedini regolabili per messa a livello
  • protezioni antinfortunistiche con porte di accesso frontale e posteriore con micro di sicurezza conforme a normativa CE,
  • macchina completa, idonea per funzionamento indipendente, dotata di catena, rinvio e tavolo di accumulo rettangolare con traino.

Specifiche Tecniche :

  • Lunghezza totale: 2600 mm
  • Larghezza totale: 1300 mm.
  • Altezza: 1950 mm.
  • Potenza richiesta: 1 Kw.
  • Peso: 350 Kg.
  • Produzione max oraria: 750 pz. (la produzione può variare in base alla densità del prodotto ed i formato del vasetto)


CICLO DI LAVORO :

L'operatore caricherà il vasetto sull'isola di carico e li spingerà sul nastro trasportatore, il vasetto verrà bloccato nella prima stazione di riempimento: una fotocellula di presenza darà il consenso alla dosata che avverrà in automatico, previa regolazione della quantità di prodotto da dosare agendo direttamente sulla siringa di dosaggio tramite una vite micrometrica con scala graduata di riferimento.

Con poche e semplici operazioni la siringa di dosaggio, formata dalla camera volumetrica, da una valvola a tre vie e da un pistone pneumatico, si potrà smontare completamente per procedere alle operazioni di pulizia e sanificazione. L'installazione della siringa in verticale rispetto alla macchina, permette uno sgocciolamento totale a fine lavaggio ed evita un eventuale ristagno di residui responsabili di eventuali proliferazioni batteriche con conseguenti cattivi odori. La posizione in basso dell'entrata del prodotto riduce la prevalenza contribuendo alla precisione delle dosate.

La dosata avviene tramite una valvola erogatrice regolabile in altezza, con sistema pneumatico di chiusura totale per evitare sgocciolamenti di prodotto sull'esterno del vasetto. Con poche e semplici operazioni si potrà smontare completamente la valvola per una perfetta sanificazione ed ispezione visiva. Sostituendo il puntale con fori più o meno grandi, si potranno gestire prodotti sia densi che liquidi con la presenza di pezzi con una pezzatura max di 10x10 mm.

Una stazione intermedia provvederà a bloccare il vasetto prima della stazione di tappatura, permettendo la distrubuzione automatica della capsula twist off sul vasetto.

Nella stazione di tappatura un pistone antirotazione bloccherà il vasetto nell'apposita sede e la testa scenderà effettuando la chiusura; la torsione è regolabile dall'operatore tramite una manopola, un piccolo manometro darà il riferimento visivo della pressione. In questo modo si potrà aumentare la pressione di torsione per i vasetti più grandi e diminuirla su quelli più piccoli per evitare la spanatura della capsula.

Il vasetto verrà riportato automaticamente sul nastro trasportatore ed avanzerà fino all'isola di accumulo dove l'operatore provvederà a caricarlo nel cestello del pastorizzatore. Se al monoblocco seguirà un etichettatrice, il vasetto, tramite un affiancamento con spondine sagomate, proseguirà il suo avanzamento sul nastro d'ingresso dell'etichettatrice.

Questa macchina agevola il riempimento a caldo in quanto l'operatore non dovrà movimentare manualmente i vasetti bollenti dalla stazione di riempimento a quella di tappatura. Inoltre, il sistema lineare e la testa universale del tappatore, evitano il cambio formato del contenitore: si gestiranno i vari formati del vasetto allargando o restringendo le spondine del nastro trasportatore e regolando la posizione in altezza della valvola erogatrice. Solo nel caso si gestissero sia il monodose da 40 gr. che vasetti molto più alti (580 gr - 1 Kg) è necessario un kit per il tappatore comprendente il pistone anti-rotazione, la spondina di contrasto ed in alcuni casi una riduzione sulla testa. Per il monodose da 30 gr (solitamente per il miele) si rendono necessarie delle tazze di contenimento dei vasetti. Cambiando la testa di sgancio della distribuzione della capsula twist off, si possono gestire vari formati di tappo.

L'isola di carico e/o quella di accumulo finale possono essere sostituite da tavoli rotanti.

A differenza delle macchine rotative, nella DURFO750 non si deve acquistare una stella centrale per gestire un differente formato di vasetto/contenitore


 

  info durfo Richiedi info su questo prodotto >>